Linea LTC

 

Grazie all’eccellente equilibrio fra dimensioni, prestazioni e robustezza, i contattori della serie LTC sono ideali per tutte le applicazioni on board per le quali sono richiesti dispositivi piccoli e intelligenti. La loro configurazione è particolarmente adatta per le applicazioni in cui frequenze operative elevate e ingombri contenuti sono requisiti di rilievo.

Come tutti i contattori Microelettrica Scientifica, i modelli della serie LTC si basano su uno schema standard, ma la sostituzione di pochi componenti chiave permette una personalizzazione molto elevata.

Sono disponibili poli aperti e chiusi a riposo, e con aggancio meccanico.

Il circuito di apertura dispone di magneti permanenti, assicurando un funzionamento efficiente con correnti sia elevate, sia ridotte.

La bobina di controllo in corrente continua funziona senza resistenza di economia in un ampio intervallo operativo.

Quando la bobina viene diseccitata, un varistore taglia la tensione di picco. Ogni anno vengono consegnati oltre 20.000 contattori LTC, destinati a progetti della massima importanza.

Applicazioni

  • Ingressi di convertitori ausiliari
  • Precarica dei filtri
  • Freni elettromagnetici
  • Sistemi di riscaldamento / climatizzazione
  • Contattori di linea

 

Blocchi di contatti ausiliari tipo sl11

  • Montati di norma sui contattori LTHS e LTC
  • Realizzati in poliammide Latamid autoestinguente, sono in grado di funzionare a temperature molto basse e garantiscono elevate prestazioni elettriche e meccaniche
  • Contatti a doppia interruzione, autopulenti, in argento massiccio
  • Su richiesta, disponibilità di realizzazioni speciali con contatti dorati

Share