IRA

 

Interruttore Extrarapido serie IRA con bobina di ritenuta per applicazioni in sottostazioni e nell'industria o con meccanismo di chiusura pneumatico per locomotori

La Serie IRA è composta da Interruttori Extrarapidi in Corrente Continua di tipo “trip free”.

Gli interruttori sono provvisti di dispositivo di soffio magnetico. Il meccanismo di chiusura può essere Elettromagnetico a Solenoide o Pneumatico. Il dispositivo di ritenuta è di tipo elettromagnetico e il relè è a corrente diretta di tipo unidirezionale o bidirezionale.

Caratteristiche Tecniche      
Tensione Nominale [V] Un 1500 3000
Classe sovratensione   OV3 OV3
Grado d’inquinamento   PD3 PD3
Corrente nominale [A] In Fino a 3000 Fino a 3000
       
Potere di interruzione Ue 1800 [V] 3600 [V]
  Icc 100 [kA] - Picco 60 [kA] - Picco
  Icc 60 [kA] - Regime 40 [kA] - Regime
       
Tipo di intervento   Unidirezionale Unidirezionale
Durata meccanica N 20.000 20.000
       
Tensione isolamento
[50Hz, 60s]
     
Tra i contatti principali UA 4,5 kV 7,5 kV
Tra i contatti principali e terra UA 5,4 kV 15 kV
Tra ausiliari-terra UA 3 kV 3 kV
       
Circuiti ausiliari      
Tensione nominale [Vdc] Un 24 ÷ 250 24 ÷ 250
Tipo di chiusura
[EM=Elettromagnetica]
  EM EM
Tipo di ritenuta
[EM=Elettromagnetica]
  EM EM
       
Contatti ausiliari      
Numero dei contatti ausiliari   4 NC+ 4 NA 4 NC+ 4 NA
Carico ohmico [A] In 4 4
       
Condizioni ambientali      
Temperatura Tamb -5 + 40° C -5 + 40° C
Altitudine h < 1400 m < 1400 m
       
Installazione      
Posizione di montaggio   Verticale Verticale
Fissaggio   Imbullonato alla base Imbullonato alla base
Connessioni   Cavo o sbarre Cavo o sbarre
Peso kg 178 225
Dimensioni mm 801x302x1133h 801x302x1070h
       
Esecuzione
[F= Fissa;
E= estraibile]
  F F
Share