1980 - 1999

 

A partire dagli anni '80, Microelettrica si è espansa rapidamente nel mercato ferroviario, sviluppando nuovi contattori e resistenze specificamente per tali applicazioni e conseguendo una leadership indiscussa. Nel 1985 l'azienda si è trasferita nella sua nuova sede di Rozzano, continuando la sua crescita con nuove filiali in Italia e all'estero.

Negli anni '90 Microelettrica ottenne i primi grandi contratti sul mercato europeo per applicazioni sia ferroviarie sia industriali e, per espandere ulteriormente il proprio mercato, decise di costituire delle consociate in Europa, Sudafrica e USA.

A partire dalla metà degli anni '90 alla gamma dei prodotti si sono aggiunti i trasduttori, che in precedenza facevano parte di un'azienda distinta in seguito integrata nella divisione elettronica.

Avete altre domande?

Siamo qui per aiutarvi.

Share